Nervetti con la salvia

“Gnervitt con l’erbasavia”

Ingredienti:

2 piedini di vitello.
1 carota.
1 gambo di sedano.
1 cipolla.
1 mazzetto d’odori (timo, prezzemolo, alloro).
50 g. burro.
100 g. fagioli bianchi di Spagna cotti.
10 foglie di salvia.
3 cucchiai di panna.
Noce moscata.
Formaggio grana grattugiato.
Sale e pepe q.b.

Ricetta:
Mettete i piedini di vitello con abbondante acqua, la carota e la cipolla a pezzi, il sedano e il mazzetto d’odori, salate e fate bollire per almeno 4 ore.
Quando i piedini saranno ben cotti, lasciateli raffreddare, disossateli e separate i nervetti che taglierete a pezzetti.
In un tegame sciogliete il burro, aggiungete i nervetti e cuocere per dieci minuti.
Filtrate parte del liquido di cottura e aggiungetene un mestolo.
Unite i fagioli e la salvia e cuocere per altri cinque minuti.
Terminare unendo la panna, un pizzico di noce moscata, sale e pepe e mantecando con il grana.
Si servono come antipasto caldo.

Salvia