Ossibuchi

“Oss buus”

Ingredienti:
4 ossibuchi di vitello.
1 cipolla piccola.
La buccia grattugiata di un limone.
1 bicchiere di vino bianco secco.
1 spicchio d’aglio.
1 manciata di prezzemolo.
100 g. burro.
4 foglie di salvia.
Farina.
Brodo caldo.
Sale e pepe q.b.

Ricetta:
Incidete lateralmente gli ossibuchi in modo che non si arriccino durante la cottura e infarinateli.
Tritate la cipolla con la salvia e fatela appassire in un tegame con il burro.
Unite gli ossibuchi e fateli rosolar bene da entrambi i lati. Salate e pepate.
Bagnate con il vino e coprite il tegame continuando la cottura a fuoco basso per un’ora, avendo cura di girare la carne di tanto in tanto e di aggiungere del brodo se si asciugasse troppo.
Preparate un trito con aglio e prezzemolo.
Prima di finire la cottura aggiungete il trito di prezzemolo e la buccia del limone, cuocete per un paio di minuti e servite in tavola ben caldo.