Anguilla alla Comasca

Ingredienti:
800 g. anguilla spellata a pezzi da dieci cm.
1/2 l. di vino rosso.
Un mazzetto d’odori (salvia, prezzemolo, timo, alloro).
1 cipolla.
1 carota.
1 costa di sedano.
25 g. di funghi secchi.
2 pomodori maturi.
50 g. burro.
2 cucchiai d’olio.
farina.
Sale e pepe q.b.

Ricetta:
Mettete a bagno i funghi secchi.
Spellate private dei semi e ricavate dei filetti dai pomodori.
Preparate un trito con la carota, la cipolla e il sedano.
Cospargete i pezzi d’anguilla privi di pelle e puliti, di sale e pepe e passateli nella farina.
Mettete in un tegame l’olio e il burro e quando sono caldi rosolatevi il trito.
Unite i pezzi d’anguilla infarinati e fate dorare.
Unite i funghi, i filetti di pomodoro, e il mazzetto d’odori e cuocete a fiamma vivace per 5 minuti.
Bagnate con del buon vino rosso, coprite il tegame e continuate la cottura a fiamma bassa per 20 minuti.
Il piatto si serve ben caldo asportando il mazzetto d’odori e accompagnato solitamente da polenta.