Canocchie lesse

“Canocie lesse”

Ingredienti:
600 g. canocchie vive.
1 limone.
1 mazzo di prezzemolo.
2 spicchi di aglio.
5 grani di pepe bianco.
Olio q.b.

Ricetta:
Mettete a bollire in una capace pentola dell’acqua con il pepe in grani, mezzo limone tagliato in due spicchi, uno spicchio d’aglio e qualche foglia di prezzemolo con il gambo.
Tritate finemente l’aglio e il prezzemolo rimasto.
Spremete il mezzo limone amalgamandolo al trito.
Pulite le canocchie privandole delle zampe piccole sul capo e sul ventre e tagliando con una forbice robusta tutto il contorno affilato della corazza e della coda.
Appena l’acqua bolle gettatevi le canocchie e lasciatele bollire per 3 minuti o sino a quando vedrete che cominceranno a produrre una specie di schiuma bianca.
Scolate le canocchie e appena sono leggermente raffreddate cercate di togliere la pelle del ventre più sottile.
Adagiatele su un piatto di portata appoggiandole sul guscio residuo e cospargetele con il trito di prezzemolo, aglio e limone.
Irrorate con olio secondo gusto.
Ottime sia calde che fredde.