Bigoli alle vongole in bianco

Ingredienti:
Per la pasta:
400 g. farina.
2 uova.
¼ bicchiere di latte.
40 g. burro.
Per il condimento:
1 kg. vongole.
1 spicchio d’aglio.
1 manciata di foglie di prezzemolo.
½ bicchiere d’olio.
Peperoncino secondo gusto.
Sale e pepe secondo gusto.

Ricetta:
Il giorno precedente preparate la pasta seguendo la ricetta base dei bigoli all’uovo.
Lavate le vongole sfregandole tra di loro e accertandovi che siano tutte chiuse.
In un tegame con pochissima acqua a fiamma vivace fate aprire le vongole.
Filtrate con un colino fino l’acqua di cottura delle vongole e tenetela a parte.
Togliete le vongole dal guscio, conservandone qualcuna intera.
Tritate il prezzemolo.
Soffriggete l’aglio intero nell’olio.
Aggiungete le vongole, metà del prezzemolo, il peperoncino o un pizzico di pepe.
Unite l’acqua di cottura delle vongole e continuate la cottura sino a quando si sarà ristretta quasi per tre quarti.
Cucinate i bigoli, scolateli e versateli nel tegame con il sugo di vongole e mescolando bene lasciate cucinare sino a quando avranno assorbito tutta la parte acquosa del sugo.
Spolverate con il prezzemolo rimasto e servite in tavola.