Spiedini di calamari

Ingredienti:
700 g. calamari.
1 picchio d’aglio.
150 g. pangrattato.
1 pugno di foglie di prezzemolo.
½ bicchiere d’olio d’oliva extravergine.
Sale e pepe q.b.

Ricetta:
Pulite i calamari, eliminate becchi, occhi e interiora, e parti cartilaginee e lavateli bene.
Tagliate la sacca dei calamari dopo averla aperta a libro in rettangoli di circa 36 centimetri di larghezzalunghezza.
Tritate finemente insieme l’aglio e il prezzemolo e mescolateli al pangrattato con un pizzico di sale e uno di pepe.
Immergete pezzi di calamaro e le teste nell’olio e passateli nel pangrattato cercando di farlo aderire bene.
Infilate su ogni stecchino lungo 5 pezzi di polpa per la lunghezza in modo che restino ben distesi e chiudendoli con un paio di teste.
Cuocete preferibilmente sulla brace per cinque, sette minuti per lato o su di una griglia di ghisa ben calda.