Cavatelli alla Pescatrice

Ingredienti:
400 g. di cavatelli.
600 g. coda di rospo.
500 gr. di pomodori da salsa .
1 cipolla piccola.
Una manciata di prezzemolo.
1 bicchiere di vino bianco secco.
1 dl. olio extravergine d’oliva.
Peperoncino secondo gusto.
Sale e pepe q.b.

Ricetta:
Affettate sottilmente la cipolla.
Tritate l’aglio.
Spelate, eliminate i semi e tagliate a pezzettini i pomodori.
Per la preparazione dei cavatelli vedi: “ricette base, pasta fresca, cavatelli“.
Eliminate la pelle a la lisca cartilaginea della pescatrice (coda di rospo).
Tagliate a dadini la polpa del pesce.
Scaldate l’olio in un tegame e soffriggete la cipolla.
Unite il pesce e rosolatelo, bagnate con il vino.
Lasciate evaporare il vino, salate, pepate e unite il pomodoro,il peperoncino.
Cuocete a fuoco lento, a tegame coperto, per 20 minuti, girando spesso e aggiungendo acqua in caso di bisogno.
Lessate i cavatelli in abbondante acqua salata.
Passate il sugo al setaccio ( o nel frullatore) e rimettetelo nel tegame.
Scolate i cavatelli, passateli nel tegame del sugo.
Guarnite con il prezzemolo tritato e servite in tavola.